Stati Uniti – Breve guida al viaggiatore

Tutto il mondo in un unico, grande Paese, gli Stati Uniti offrono quanto di più incredibile una meta turistica possa offrire. Spettacoli mozzafiato come le Cascate del Niagara, i varchi sconfinati del Grand Canyon, la maestosità che madre natura ha riversato nei Parchi Nazionali; sono solo alcuni esempi dei miracoli che il tempo ha compiuto sul territorio statunitense. Senza dimenticare il fascino delle leggendarie metropoli statunitensi; New York, Washington, Boston , Chicago, San Francisco, San Diego, Orlando, Miami, Las Vegas, Los Angeles offrono tutte esperienze di viaggio uniche ed indimenticabili. Benvenuti negli States!

CLIMA

Il Nord Est (la zona del New England, quindi Maine, New Hampshire, Vermont, Massachusetts, Connecticut, Rhode Island) è caratterizzato da inverni piuttosto rigidi ed estati piuttosto calde (25° di media sulla costa).

Il Mid Atlantic (la zona che comprende Penssylvania e Virginia) gode di un clima non dissimile da quello del Nord Est, ma l’estate è più calda. Il Sud Est (dal North Carolina alla Florida) gode di un clima gradevole durante tutto l’anno, anche se in estate l’umidità è particolarmente accentuata soprattutto in Florida e nel Golfo del Messico.

Il Midwest (la zona che comprende gli stati attorno ai grandi laghi, quindi Illinois, Indiana, Michigan ed Ohio) è caratterizzato da inverni molto rigidi, soprattutto negli stati più a nord, e da estati molto calde.

Il Sud (gli stati compresi tra Georgia ed Arkansas) è caratterizzato da inverni non troppo freddi ed estati non tropo calde.

Noleggia una moto in America

 

Il Sud Ovest (Texas, Oklaoma, New Messico ed Arizona) vanta estati roventi in cui le temperature possono raggiungere anche 40–45°.

Le Grandi Pianure (Iowa, Kansas, Minnesota, North Dakota, South Dakota, Nebraska) sono caratterizzate da estati miti e inverni soggetti a intense nevicate.

Le Montagne Rocciose (Montana, Wyoming, Idaho, Colorado e Utah) vantano estati piacevoli, come pure la primavera e l’autunno. Gli inverni sono molto nevosi. Si tratta della zona dei grandi e famosi parchi (per esempio Yellowstone) che assieme agli impianti sciistici, rappresentano le maggiori attrazioni turistiche della zona.

 

La zona Nord Ovest (Oregon e Washington) vanta temperature molto rigide, i periodi migliori sono primavera ed autunno.

Nell’Ovest (California ed il Nevada) il clima è gradevole tutto l’anno con l’inverno abbastanza piovoso. Nelle Hawaii il clima è sempre gradevole.

In Alaska i periodi migliori sono primavera ed autunno.

LINGUA E VALUTA

Negli Stati Uniti d’America la lingua ufficiale è l’inglese, ma, soprattutto negli stati di confine con il Messico (specialmente in Calfifornia, New Mexico e Texas, lo spagnolo è molto diffuso, con quasi 30 milioni di persone che lo parlano regolarmente. La valuta ufficiale è il Dollaro Americano.

PASSAPORTI, VISTI

Per recarsi negli Stati Uniti d’America senza necessità di visto, usufruendo del programma “Visa Waiver Program – Viaggio senza Visto”, sono validi i seguenti passaporti: Passaporto con microchip elettronico inserito nella copertina, unico tipo di passaporto rilasciato in Italia dal 26 ottobre 2006 Passaporto a lettura ottica rilasciato o rinnovato prima del 26 ottobre 2005 Passaporto con foto digitale rilasciato fra il 26 ottobre 2005 e il 26 ottobre 2006. Per usufruire del programma “Visa Waiver Program” (Viaggio senza visto) è necessario: viaggiare esclusivamente per affari e/o per turismo, rimanere negli Stati Uniti non più di 90 giorni e possedere un biglietto di ritorno. In mancanza anche di uno dei requisiti elencati, è necessario richiedere il visto. È anche richiesta obbligatoriamente l’iscrizione al programma ESTA (“Electronic System Travel Authorization”), con cui si ottiene un’autorizzazione all’imbarco su un volo per gli USA, da effettuarsi a pagamento online.

VACCINAZIONE E CONSIGLI SANITARI

Non è richiesta alcuna particolare vaccinazione.

FESTIVITÀ

19 Gennaio: Martin Luther King’s Day

12 febbraio: Compleanno di Lincoln Compleanno dell’omonimo presidente che abolì la schiavitù, in tutti gli stati americani.

3º Lunedì di febbraio: Compleanno di Washington Data della festa più importante e sentitata dell’intero paese,

Ultimo Lunedì di Maggio: Memorial’s Day Festa nella quale si ricordano tutti i caduti delle guerre cui gli Stati Uniti hanno preso parte nel corso della loro storia.

4 Luglio: Indipendence Day Festa nella quale si ricordano tutti i caduti delle guerre cui gli Stati Uniti hanno preso parte nel corso della loro storia.

1º lunedì di settembre: Labour Day Festa dei lavoratori.

31 Ottobre: Halloween Festa delle zucche, ormai esportata in tutto il mondo occidentale

11 novembre: Veteran’s Day Ultimo giovedì di novembre: Thanksgiving Day Il giorno del Ringraziamento, durante il quale su tutte le tavole statunitensi c’è un tacchino arrosto, a memoria del pasto offerto dai padri pellegrini ai nativi indiani.

 

Aspetto di sapere cosa ne pensi nei commenti qui sotto al post.

Seguici su

Admin Team

Admin Team at www.mondoviaggi.eu
La guida alle tue vacanze: consigli su destinazioni, hotel, voli e ristoranti. Scegli le tue vacanze leggendo cosa dicono altri turisti.
Seguici su
Condividi: