Giappone, non è poi così costoso come si potrebbe pensare….

Molti turisti hanno l’idea sbagliata che il Giappone è un paese dispendioso economicamente. E avendo questo pensiero in mente, ovviamente, il più delle volte, viene cancellato come “prossima destinazione”. In realtà, il Giappone, è un paese relativamente economico e qualsiasi turista, seppur con budget veramente limitato, sarà comunque in grado di vedere e fare tutto ciò che desidera. Ovviamente, bisogna pianificare in anticipo, come sempre, il proprio viaggio, conoscendo quale è il limite del vostro budget, per poter godere al massimo il viaggio senza far “piangere” il vostro portafoglio.

Voli

A volte, la prima preoccupazione se si pensa ad un viaggio verso il Giappone è il costo dei prezzi dei biglietti aerei. Le tariffe aeree variano di stagione in stagione, e ovviamente ci sarà un mese più caro per partire rispetto ad un altro mese.

Utili consigli per prenotare un volo li potete trovare in un nostro precedente articolo, ma tenete presente anche, che per raggiungere una destinazione, a volte, si possono cercare voli verso aeroporti vicini alla destinazione desiderata.

Tenete anche in mente questi consigli:

  • State lontani dai periodi di alta stagione. E’ la prima cosa da tenere in mente se volete risparmiare sul costo del biglietto, ma non è da escludere comunque che possono esserci delle offerte last minute per i voli a lungo raggio anche nei periodi di alta stagione, come appunto verso il Giappone.
  • Cercate voli con compagnie low cost, oppure utilizzate motori di ricerca voli low cost come il nostro. Potrete risparmiare un bel pò sul prezzo del biglietto.
  • Non fissatevi su una periodo specifico, siate un pò più flessibili, e cercate voli per periodi diversi. Questo vi permetterà di trovare tariffe migliori.

 

Trasporto locale

Mentre vi trovate in Giappone, vi consigliamo di utilizzare i mezzi pubblici. Ma potete ovviamente prenotare anche taxi oppure auto noleggio, anche se può essere costoso. Considerate la possibilità di acquistare un abbonamento per l’autobus, se pensate di visitare diversi posti. Si può anche considerare di noleggiare biciclette, scooter, e qualsiasi altra forma di trasporto che non è costoso per il portafoglio.

Dormire

Dove dormire è probabilmente la cosa più importante che dovete programmare in anticipo.

  • Non puntate di stare in hotel di lusso, o comunque costosi. Fare un viaggio per scoprire posti nuovi, non significa che avete la necessità di stare in un posto di lusso. Si possono trovare molte offerte a poco, come Ostelli, Hotel a 1 o 2 stelle, bed and breakfast di proprietà e anche piccole locande.
  • Evitate come per i voli, anche per gli hotel, i periodi di alta stagione. In alta stagione i proprietari di hotel in genere aumentano notevolmente i loro prezzi.
  • Evitate di cercare alloggi in “punti caldi”. Una via famosa, o un quartiere rinomato o comunque nel cuore della città, sono zone ovviamente molto care. Prendete in considerazione una posizione più caratteristica che sia più serena e che sia più lontana dalla vita della città.
  • Infine, cercate offerte. È possibile trovare hotel e bed and breakfast che offrono ad esempio una notte gratuita o una tariffa scontata se si rimane per un certo periodo di tempo.

 

Mangiare

Mangiare è una prima necessità, ed è importante fare in modo di non sforare il budget che avete destinato al mangiare. Mangiare fuori è divertente, e una delle esperienze più belle del viaggio.

Ma ricordate:

  • I ristoranti a conduzione familiare sono una buona opzione per mangiare. Potete godere di piatti freschi e fatti in casa a metà prezzo rispetto ad un ristorante di lusso.
  • Fast food, anche se potrebbe non essere il Vostro “mangiare” preferito, è comunque disponibile, e si può gustare la cucina giapponese.
  • Cercate posti piccoli dove mangiare, non puntate a ristoranti rinomati.
  • Utilizzate ed approfittate sempre di eventuali offerte che ricevete per mangiare. Ad esempio, molti hotel offrono prima colazione gratuita, snack, e a volte anche buoni sconto per la cena. Approfittate di questo in quanto vi farà risparmiare qualche soldo.

Tour turistici

Cosa sarebbe una vacanza senza aver visitato la città?

Non perdete alcuni dei migliori luoghi che il Giappone ha da offrire.

Seguite questi suggerimenti per esplorare la città con un budget limitato:

  • Cercate tutti i luoghi turistici gratuiti. Ovviamente visitarli non vi costerà nulla.
  • Ricercate sempre in anticipo gli eventuali tour quando progettate la vostra vacanza, ed inserite i costi nel vostro budget.
  • Cercate giardini, musei e altri “punti caldi” da visitare che costano un pò, ma non troppo. Vi divertirete e senza spendere parecchio.
  • Mentre visitate la città, non sperperate i soldi del vostro budget comprando cibo che poi non consumerete, e se potete, evitate l’acquisto di souvenir, questi potete sempre comprarli in luoghi più economici.

Fare un viaggio in Giappone non è poi così costoso come si potrebbe pensare, e basta anche un piccolo budget per godersi qualche giorno in tranquillità. La cosa più importante da ricordare è quella di essere saggi nelle scelte e di evitare spese inutili per cose che non servono. Finché si è flessibili potete godervi il Giappone spendendo davvero poco.

Aspetto di sapere cosa ne pensi nei commenti qui sotto al post.

Seguici su

Admin Team

Admin Team at www.mondoviaggi.eu
La guida alle tue vacanze: consigli su destinazioni, hotel, voli e ristoranti. Scegli le tue vacanze leggendo cosa dicono altri turisti.
Seguici su
Condividi: