Bruxelles sotto attacco, kamikaze e bombe Isis all’aeroporto e in metro

Lo Stato islamico ha colpito la capitale belga con un doppio attacco portato avanti da una sua ‘cellula segreta’, prima all’aeroporto di Zevanten, poi nella stazione della metropolitana di Maalbeck, a pochi passi dalle sedi delle principali istituzioni europee.

Secondo i media i morti sarebbero almeno 34. Il bilancio ufficiale provvisorio è di 30 morti e 230 feriti.

L’attentato di Bruxelles ha scatenato la rete al punto che nelle ultime ore sono centinaia le persone che esprimono solidarietà alla cittadinanza della capitale belga con immagini su Twitter. Così come accadde mesi fa per gli attentati di Parigi o nell’assalto alla redazione di Charlie Hebdo centinaia di persone condividono immagini in ricordo delle vittime e di solidarietà ai feriti. Una creatività 2.0 che aiuta gli utenti a sentirsi più vicini per proteggersi dal terrorismo e dalla violenza.

 

attentato-bruxelles-immagini-ricordo-cuore-hashtag

L’allerta è altissima anche in tutte le capitali del Continente: a Parigi evacuata la gare du Nord per un falso allarme per un pacco sospetto, innalzate le misure di sicurezza anche negli aeroporti italiani.

attentato-bruxelles-immagini-ricordo-bandiera1

Fonte: www.ansa.it | www.giornalettismo.com

Seguici su

Admin Team

Admin Team at www.mondoviaggi.eu
La guida alle tue vacanze: consigli su destinazioni, hotel, voli e ristoranti. Scegli le tue vacanze leggendo cosa dicono altri turisti.
Seguici su
Condividi: